#

Chi salva una Vita l’Umanita’!

“Chi salva una vita salva l’umanità. Il sorriso di Matteo non è solo suo, ma anche dei suoi genitori, dei suoi amici, e di tutti coloro che lo hanno incontrato e lo incontreranno”.

Ogni giorno, per ciascuna donazione di midollo osseo, di sangue e di tessuti, di organi è una festa in cui la vita vince e il 28 Settembre 2019 la grande Famiglia di ADMO ha festeggiato tutti i 361 donatori effettivi di midollo osseo dell’Emilia-Romagna.

Alla giornata sono interventi la DG dott.ssa Antonella Messori, il dott. Campagna per l’Assessorato alla Salute della Regione Emilia Romagna, la Dott.ssa Sangiorgi del CRT e la Dott.ssa Randi del CRS, l’Assessore del Comune di Bologna Dott. Lombardo oltre alla Prof.ssa Pina Lalli che ha tenuto lectio magistralis sul tema del DONO.

E’ stata una giornata piena di emozioni e allegria, dove alcuni volontari ADMO che hanno ricevuto il midollo osseo hanno premiato personalmente tutti coloro che, donando, hanno dato la possibilità ad altrettanti malati oncoematologici di tornare alla vita e ai propri affetti.

Così si è conclusa la Settimana di MATCH IT NOW 2019, dedicata all’informazione sul tema della donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche, che aveva un UNICO obiettivo: trovare un donatore compatibile per TUTTI i pazienti in attesa di trapianto di midollo osseo, con il patrocinio del Ministero della Salute e Coni, insieme al Centro Nazionale Trapianti, Centro Nazionale Sangue e Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo (IBMDR) e alla Federazione ADOCES.

ADMO Emilia Romagna ODV ha dato vita a più di 30 eventi in tutta la Regione per fornire informazioni a tutti gli interessati e, grazie alla presenza di personale sanitario qualificato ed accreditato, ha donato ai giovani tra i 18 e 35 anni la possibilità d’iscriversi al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo tramite un semplice prelievo di saliva.

Molte le amministrazioni comunali dell’Emilia-Romagna che hanno deciso di supportare la Campagna illuminando alcuni importanti monumenti: Palazzo Re Enzo a Bologna, la Fontana in Piazza Martiri del 7 Luglio a Reggio Emilia, la Fontana del Graziosi in Largo Respighi a Modena, Fontana del Savonarola in Piazza degli Ordelaffi a Forlì, Fontana Masini in Piazza del Popolo a Cesena, Palazzo Farnese a Piacenza, il Museo d’Arte a Ravenna e la Torre del Campanone a Santarcangelo di Romagna.

La Campagna, patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, dal Centro Regionale Sangue e Centro Riferimento Trapianti, ha visto i volontari e sanitari ADMO presenti nelle postazioni informative affiancati da numerose altre associazioni e  collaborazioni.

Ma l’impegno di ADMO non si ferma mai e se hai tra i 18 e i 35 anni, un peso minimo di 50kg e godi di buona salute, accendi la speranza di chi è in attesa del trapianto di midollo osseo, contatta ADMO Emilia-Romagna ed entra anche tu nel Registro Donatori italiani Midollo Osseo. La compatibilità è di 1 su 100.000, quel donatore che restituisce speranza potresti essere anche tu!

Sharing: